Western Stars: in viaggio con Bruce Springsteen sotto le stelle di un cielo americano

Bruce Springsteen, Western Stars: ecco la presentazione del nuovo attesissimo album del Boss, traccia per traccia. Pronti a partire con Bruce Springsteen? Il nuovo album, Western Stars, è un viaggio, non lungo ma intenso, in un’America che sa di ieri ma è invece estremamente contemporanea. A cinque anni di distanza da High Hopes, il suo ultimo album di inediti, Bruce torna in pista con un nuovo disco, il diciannovesimo della sua incredibile carriera. In compagnia di personaggi di vario genere, il Boss ci presenta lo spaccato di un’America che lotta con grande dignità contro una vita ricca di avversità e ostacoli.

Bruce Springsteen, Western Stars: i temi del disco Onnipresenti nella poetica springsteeniana i richiami all’America, il paese delle speranze e delle contraddizioni. Anche in questo album troviamo strade immense, opprimente solitudine e improvviso sollievo rappresentato dalla casa e dalle comunità. I sentimenti dell’autore vengono lasciati raccontare in ogni traccia da un personaggio diverso. Si passa da un autostoppista a un lavoratore che aspetta con grande emozione la propria donna alla stazione. Ma c’è spazio anche per soggetti collettivi, come gli avventori di un bar, i clienti di un motel e un gruppo di cacciatori di cavalli selvaggi. E poi c’è il dolore di un attore fallito, che ricorda i bei tempi in cui John Wayne lo colpiva con i suoi proiettili micidiali. E c’è lo stuntman, che si reca a casa con grande serenità, anche se il suo corpo cade a pezzi. Ma il quadro di quest’America dell’Ovest, che lotta a testa alta, non può non essere completato dal cantante country che cerca un rifugio dal dolore per essere stato lasciato dalla propria amata.

Fonte: notiziemusica.it

Commenti

commenti