Woodstock 50, i biglietti saranno gratuiti

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione musica.

Gli organizzatori regalano gran parte degli ingressi, ma resta il problema di chi si esibirà.

I biglietti per Woodstock 50 saranno distribuiti gratuitamente: lo ha confermato il gestore del Merriweather Post Pavilion Seth Hurwitz, dopo che l’indiscrezione era stata diffusa in un primo momento da TMZ.

“Questa è stata l’ultima cosa che ci è stata detta”, ha spiegato via mail a Pitchfork il portavoce della struttura: “Stiamo ancora aspettando di sapere chi suonerà, ma definire il cast non è il nostro lavoro. Se avranno uno show da mettere in scena, di certo avranno un posto per farlo”.

Le fonti di TMZ affermano che gli organizzatori avrebbero riservato una piccola (e sicuramente parecchio costosa) quantità di biglietti VIP, la cui vendita, da sola, dovrebbe coprire i costi di gestione.

Woodstock 50 ha affrontato molte battute d’arresto, tra cui il ritardo nella vendita dei biglietti, l’abbandono degli investitori, la perdita della sede originale. Dopo che è stato negato una seconda venue a Vernon Downs, New York, il festival ha annunciato che si sarebbe trasferito al Merriweather Post Pavilion nel Maryland. All’inizio di questa settimana, JAY-Z, Dead & Company e John Fogerty si sono ritirati dal festival. Gli organizzatori di Woodstock 50 hanno liberato dai contratti tutti gli artisti del programma.

Commenti

commenti