Foo Fighters, un nuovo album nel 2020?

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione musica.

Intervistato da RockSound.TV, il batterista Taylor Hawkins ha detto che la band inizierà a lavorare sulle demo di Dave Grohl dopo il tour.

Non ci sarà molto da aspettare per il prossimo album dei Foo Fighters. Secondo il batterista Taylor Hawkins, intervistato di recente da RockSound.TV, il seguito di Concrete and Gold potrebbe uscire già nel 2020. «Da quanto ho sentito dal nostro coraggioso leader Dave Grohl, ci sono diverse demo già pronte e credo che inizieremo a lavorarci dopo il tour», ha detto. «Chiuderemo il tour e inizieremo a lavorarci su con la band al completo».

«Ogni nuovo album è frutto di un processo piuttosto lungo, facciamo molte demo e cose del genere. Ma credo che riusciremo a chiudere tutto entro il prossimo anno. Dovrebbe andare così», ha aggiunto Hawkins. Concrete and Gold, l’ultimo album dei Foo Fighters, è uscito nel 2017, e la band è ancora impegnata in un lungo tour di supporto che si concluderà a ottobre.

Commenti

commenti