Il tour dell’ologramma di Whitney Houston partirà a inizio 2020

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione musica.

La società di produzione BASE Hologram ha presentato ‘An Evening With Whitney’ con la prima immagine della diva e annunciato la prima tranche di date.

Era già stato annunciato, ma ora arriva anche la prima immagina ufficiale: una raggiante Whitney Houston con un microfono, jeans, giacca d’oro e capelli ricci. Da inizio 2020 il tour dell’ologramma della diva americana, scomparsa l’11 febbraio del 2012 a Los Angeles all’età di 48 anni, diventerà realtà. An Evening With Whitney debutterà il 23 gennaio 2020 in Messico e terminerà il 3 aprile a Minsk, in Bielorussia, con gli show nordamericani previsti per l’autunno.

L’evento, prodotto dalla società BASE Hologram in collaborazione con gli eredi della cantante, includerà anche date in Inghilterra, Scozia, Irlanda, Galles, Belgio, Paesi Bassi, Svizzera, Germania, Austria, Slovacchia, Danimarca, Norvegia, Svezia, Russia e Ucraina.

Il tour è stato presentato con la prima immagine:

An Evening With Whitney: The Whitney Houston Hologram Tour, che vedrà sul palco ballerini, una band dal vivo e coreografie di Fatima Robinson (Dreamgirls, The Academy Awards), presenterà i successi più famosi della cantante, tra cui I Will Always Love You, I Wanna Dance With Somebody (Who Loves Me), The Greatest Love of All e Higher Love.

Pat Houston, l’ex manager e cognata di Whitney che gestisce la sua eredità, ha dichiarato di cercare il “fattore wow” con lo spettacolo. “Whitney non è più con noi, ma la sua musica vivrà con noi per sempre”, ha dichiarato in una nota. “Sappiamo di aver preso la decisione giusta collaborando con BASE perché comprendono quanto sia importante produrre un ologramma fenomenale. Sanno anche che coinvolgere i suoi fan con un’autentica esperienza alla Whitney risuonerebbe in tutto il mondo grazie allo status di icona che ha acquisito in tre decenni di lavoro. I suoi fan non meritano niente di meno perché Whitney non ha dato niente di meno del suo meglio”.

“Anche se An Evening With Whitney includerà tutti i suoi successi iconici, non è uno show nostalgico”, ha aggiunto Brian Becker, presidente e CEO di BASE Hologram. “Non è un viaggio nel tempo, ma piuttosto una celebrazione del suo lavoro. L’obiettivo principale di questo tipo di spettacoli è preservare l’eredità di musicisti unici nel loro genere e, usando le loro registrazioni originali, dare ai fan la possibilità di vederli esibirsi, in molti casi anche per la prima volta”.

Il tour dedicato a Houston si unisce all’elenco degli ologrammi di BASE, tra cui Roy Orbison & Buddy Holly: The Rock” N ‘Roll Dream Tour e un altro dedicato alla cantante lirica Maria Callas.

Commenti

commenti