Elodie, guarda il video di ‘Andromeda’

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione musica.

La canzone scritta da Mahmood e Dardust è al secondo posto della classica provvisoria di Sanremo. Giovedì la cantante porterà al festival la cover di ‘Adesso tu’ di Eros Ramazzotti.

C’è tanta Elodie, anzi, c’è solo Elodie nel video di Andromeda, il pezzo che la cantante ha presentato ieri sera al Festival di Sanremo e che si è piazzato al secondo posto della classifica stilata dalla giuria demoscopia. «L’album This Is Elodie è come se fosse una playlist e ho conservato un ultimo pezzo del puzzle, il più importante. Andromeda è la canzone che più mi rappresenta», ha detto la cantante del pezzo scritto da Mahmood e Dardust.

«Per me è già una grande soddisfazione aver fatto una cosa che mi ha divertita, che mi ha dato la possibilità di collaborare con persone che credono in me, sono molto orgogliosa perché penso di essere stata brava a scegliere chi mi sta intorno», dice Elodie nella digital cover di Rolling Stone a proposito del suo album. «La cosa che mi fa felice è che mi sto trovando, comincio a diventare una donna, ho un lavoro che mi mette sempre in difficoltà e mi piace proprio perché non mi fa accomodare. Ho ritrovato la mia famiglia, mia madre, mia sorella. Sono innamorata, ho degli amici incredibili. E che cazzo me ne frega del resto».

Nella serata di giovedì, dedicata alle cover, Elodie porterà Adesso tu di Eros Ramazzotti. «L’ho scelta per il testo, perché lui canta “nato ai bordi di periferia,” che è proprio la mia storia, è un lato di me che sta emergendo con questo disco. E Aeham Ahmad, il pianista siriano che mi accompagnerà, è nato alla periferia del mondo, in un campo profughi alle porte di Damasco».

Commenti

commenti