Blog

This is the category description for this category. You can change it here: Post > Categories. This is an excellent way to attract your users and explain what this category is all about and also explain what they can do in this category and how does it matter to them.

Concerti, Jethro Tull: annunciati tre appuntamenti a dicembre

fonte articolo e foto – rockol.it – redazione musica.

Ian Anderson e soci, attualmente impegnati con i live nel nostro paese previsti per novembre, torneranno in Italia a dicembre per tre appuntamenti per celebrare il Natale.

Ian Anderson e compagni – che, dopo i live dei giorni scorsi a Padova, a Milano e a Firenze sono attesi per questa sera, 7 novembre, sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma – torneranno in Italia a dicembre per tre appuntamenti dedicati al Natale. I Jethro Tull suoneranno il prossimo 19 dicembre al Capitol di Pordenone, il 20 dicembre alla Chiesa di San Vitale a Parma e il 21 dicembre al Teatro Comunale di Ferrara.

I biglietti per gli spettacoli saranno in vendita su Ticketone da venerdì 8 dicembre. Il ricavato dai titoli d’ingresso dei tre concerti sarà devoluto in beneficienza a tre diverse associazioni.

Ian Anderson, descrivendo gli show previsti per il periodo natalizio ha detto:

“Sia che il tuo Natale sia un affare di regali e riunioni di famiglia, o che sia un momento più importante di celebrazione del calendario cristiano, unisciti a noi per un po’ di spirito natalizio, musica, letture e una preghiera o due.”

Lo scorso settembre i Jethro Tull hanno annunciato la pubblicazione della prima storia illustrata della band che sarà “The ballad of Jethro Tull”, che è possibile prenotare sul sito ufficiale della band. Scritto da Mark Blake con la supervisione continua e costante di Ian Anderson, il libro ripercorrerà le storie personali dei membri del gruppo fondato nel 1967 e sarà accompagnato da foto personali, immagini live inedite, scatti dietro le quinte, ritagli di stampa originali, copertine degli album e da due registrazioni. La prima di queste, eponima al libro, propone un poema narrativo scritto e letto da Ian Anderson. Nel lato b, invece, il fondatore dei Jethro Tull – accompagnato dal tastierista del gruppo prog rock John O’Hara all’organo – interpreta un poema del 1808 del romanziere Walter Scott, autore, tra gli altri, di “Ivanhoe”.

Read More

Celine Dion, il nuovo album il 15 novembre e in estate il tour

fonte articolo e foto – rockol.it – redazione musica.

Nuovo album e nuovo tour per Celine Dion, che il prossimo 15 novembre tornerà sul mercato discografico con il suo “Courage”. Per vederla dal vivo l’appuntamento è al Lucca Summer Festival.Manca poco al nuovo album di Celine Dion, “Courage”, che farà il suo ingresso sugli scaffali dei negozi di dischi il prossimo 15 novembre dopo che lo scorso 4 ottobre il singolo “Imperfections”, firmato da Ari Leff, Michael Pollack, Nicholas Perloff-Giles e Dallas Koehlke, è entrato in rotazione radiofonica. “Courage”, preordinabile a questo link, segue di tre anni l’album in francese “Encore Un Soir” e di sei anni l’ultimo disco in inglese, “Loved Me Back To Life”. “Courage” si avvale di diverse collaborazioni che includono artisti come LP, Steve Aoki, The Stereotypes e diversi altri.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/TV84VThsWG8nIXMgEQqnsBWnjRM=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/courage-dion-celine-cover-ts1570494529.jpg

La cantante canadese porterà poi la musica della sua prossima prova di studio sui palchi internazionali e farà tappa anche in Italia, il 25 luglio, al Lucca Summer Festival, nella cittadina toscana: la data è l’unica prevista al momento nella Penisola dal “Courage World Tour”, prodotto da Di&GI – D’Alessandro & Galli.

Read More


KISS in concerto all’Arena di Verona il 13 luglio

fonte articolo e foto – ansa.it – redazione musica.

Tappa italiana per il tour d’addio mondiale della band ‘END OF THE ROAD WORLD TOUR’.

Dopo una carriera leggendaria durata 45 anni, i KISS annunciano il loro ultimo tour mondiale, END OF THE ROAD WORLD TOUR. La band farà tappa anche in Italia con un’unica data il 13 luglio 2020 nella splendida cornice dell’Arena di Verona.

Conosciuti per lo stile unico e inimitabile, i KISS dominano da oltre quattro decadi la scena del rock ‘n’ roll mondiale portando in scena concerti iconici e spettacolari. Entrati a far parte della Rock and Roll Hall of Fame,  hanno venduto oltre 100 milioni di dischi nel mondo.
“Tutto quello che abbiamo costruito e conquistato nelle scorse quattro decadi non sarebbe stato possibile senza i milioni di persone nel mondo che ci seguono e sono venute a vederci nei club, nelle arene e negli stadi durante tutti questi anni. Questa sarà l’ultima celebrazione per tutti coloro che ci hanno già visto e l’ultima occasione per quelli che non lo hanno ancora fatto. Stiamo per salutarvi con il nostro tour d’addio e il più grande show di tutti i tempi. Ce ne andiamo esattamente come siamo arrivati: senza rimpianti e inarrestabili!”.

KISSWORLD – THE BEST OF KISS è uscito a gennaio e riunisce 20 dei brani più amati della band in un unico album, tra cui “I Was Made For Lovin’ You”, “Rock and Roll All Nite” e “God Gave Rock ‘N’ Roll To You II” oltre alle hit “Beth” e “Detroit Rock City”.

Read More

Francesca Michielin: arriva ‘Cheyenne’, con Charlie Charles

fonte articolo e foto – rockol.it – redazione musica.

La cantautrice veneta collabora con il produttore della trap: arriva questo venerdì il nuovo singolo.

Francesca Michielin torna con nuova musica. La cantautrice veneta ha annunciato il nuovo singolo “Cheyenne”: è la prima anticipazione del suo nuovo album, di prossima pubblicazione, ideale successore di “2640”, uscito all’inizio del 2018. La canzone sarà pubblicata questo venerdì, 15 novembre.

Francesca Michielin torna con nuova musica. La cantautrice veneta ha annunciato il nuovo singolo “Cheyenne”: è la prima anticipazione del suo nuovo album, di prossima pubblicazione, ideale successore di “2640”, uscito all’inizio del 2018. La canzone sarà pubblicata questo venerdì, 15 novembre.

Il brano è frutto della collaborazione con il produttore milanese Charlie Charles, punto di riferimento della scena trap italiana degli ultimi anni, noto ai più per aver affiancato Ghali, Tedua e Sfera Ebbasta. Portava (anche) la sua firma “Soldi”, la canzone che ha permesso a Mahmood di vincere il Festival di Sanremo 2019.

Lo scorso mese Francesca Michielin era comparsa al fianco di James Morrison nel singolo “Glorious“, che i due hanno anche cantato insieme dal vivo a Milano in occasione dell’unica data italiana della tournée del cantautore britannico.

Read More


Francesco Gabbani, il nuovo singolo sarà pubblicato su WhatsApp

fonte articolo e foto – rockol.it – redazione musica.

L’ex vincitore di Sanremo ci riprova. In modo insolito.

Il nuovo singolo di Francesco Gabbani sarà pubblicato su WhatsApp. Il cantante toscano, vincitore nel 2017 del Festival di Sanremo con “Occidentali’s karma”, dopo aver pubblicato quest’anno “È un’altra cosa” ci riprova con una nuova canzone: si intitola “Duemiladiciannove” e – fa sapere – verrà mandato ai suoi fan tramite la popolare applicazione di messaggistica, invitandoli a farlo circolare come una sorta di catena di Sant’Antonio. Non si troverà, almeno in un primo momento, sulle tradizionali piattaforme, streaming compreso.

Dopo la vittoria a Sanremo, nel 2017 Gabbani ha pubblicato l’album “Magellano”, contenente – oltre a “Occidentali’s karma” – anche il singolo estivo “Tra le granite e le granate”. Sempre nel 2017 il live “Sudore, fiato, cuore”, poi due anni di stop discografico: un silenzio interrotto lo scorso maggio con il singolo “È un’altra cosa”.

Read More

Achille Lauro: fuori ora il videoclip di “1990”

fonte articolo e foto – mtv.it – redazione musica.

Preparati a fare un back in the day con Achille Lauro e il video ufficiale del suo nuovo singolo “1990”.

Protagonista della clip – diretta da Fabio Breccia – è proprio Lauro, che rimbalza tra una stanza piena di poster delle star e icone di quel periodo e una sala giochi. 

“1990” è la title track del nuovo album del cantante, in arrivo prossimamente. A proposito del progetto, Achille Lauro ha dichiarato:

«Sono nato nel ’90. Ricordo che da bambino, e poi da adolescente, la musica che ascoltavo creava emozioni talmente forti da diventare oggi un ricordo a tratti malinconico. Erano gli anni delle boy band, la musica dance anni ‘90 dominava i dancefloor di tutto il mondo, con quel suo sound inconfondibile e quel suo spirito libero ed euforico, emblema di una giovinezza spensierata. Erano gli anni in cui sono comparsi i Daft Punk, Corona, gli Eiffel 65 e Gigi D’Agostino solo per citarne alcuni. Alla fine del 2017, dopo aver scritto “Rolls Royce” e quasi l’intero album “1969”, i ricordi d’infanzia e della mia adolescenza mi hanno portato alla mente le sonorità anni ‘90 e la musica dance».

Presto Lauro volerà a Las Vegas per completare il nuovo disco. Stay tuned per i prossimi aggiornamenti!ph: ufficio stampa, credito Luca D’Amelio 

Read More


Echo The Bunnymen e Apparat al Barezzi Festival

fonte articolo e foto – ansa.it – redazione musica.

A Parma dal 15 al 17/11 anche J.P.Bimeni, Vasco Brondi e Dente.

Dagli alfieri del post-punk britannico Echo & The Bunnymen al producer Apparat, che ha trasformato Berlino nella capitale dell’elettronica, fino al “superstite del soul”, J.P.Bimeni, senza trascurare la musica italiana d’autore, rappresentata da Vasco Brondi, Dente e Renzo Rubino. Sono tra i protagonisti della 13/a edizione del Barezzi Festival, in programma dal 15 al 17 novembre a Parma. In cartellone anche il ‘french touch’ dei Nouvelle Vague, il folk rock di Scott Matthews, la musica da camera del Quartetto Coll’Arco e il djset di Marcellus Pittman.
    Diretto da Giovanni Sparano, il festival dà avvio a un sodalizio con la Fondazione Teatro Regio, che da quest’anno ne cura l’organizzazione, diventa la sua casa e accoglierà la maggior parte degli eventi in calendario. Si comincia venerdì 15 con il cantautore e scrittore ferrarese Vasco Brondi, anima de ‘Le luci della centrale elettrica’, poi con Echo & The Bunnymen, di cui è uscito da poche settimane il nuovo album ‘The Stars, The Oceans & The Moon’.

Read More

Ozzy Osbourne, ascolta il nuovo singolo ‘Under the Graveyard’

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione musica.

La voce dei Black Sabbath ha pubblicato il primo brano estratto dal suo nuovo album ‘Ordinary Man’

, in uscita all’inizio del 2020.

A quasi dieci anni dall’ultima volta e dopo la collaborazione con Post Malone, Ozzy Osbourne ha pubblicato una canzone inedita. Il brano si intitola Under the Darkness, ed è il primo singolo estratto dal suo nuovo album Ordinary Man, in uscita all’inizio del 2020.

“Tutto è cominciato quando mia figlia Kelly ha detto: Vuoi lavorare a un pezzo di Post Malone?”, ha detto Ozzy in un comunicato. “Io ho pensato: e chi cazzo è Post Malone? Sono andato a casa di Andrew Wyatt e mi ha detto che ce la saremmo sbrigata in fretta. Dopo aver finito quella canzone, mi ha chiesto se fossi interessato a iniziare un nuovo album. Io ho detto: Sarebbe grandioso, ma non voglio stare in uno studio per sei mesi! Ma in poco tempo abbiamo fatto tutto. Duff McKagan e Chad Smith ci hanno dato una mano, di giorno improvvisavamo e di sera lavoravamo alle canzoni. Pensavo di non avere la forza per fare un altro album ma Andrew l’ha trovata dentro di me”. Potete ascoltare Under the Darkness in cima all’articolo.

Read More